Qualifica Ricercatore
Telefono +390816134086 (int. 203)
Fax +390815799467
E-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Profilo

Idamaria Fusco, laureata in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e dottore di ricerca in Storia economica, è ricercatore dell’Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo (Napoli) del Consiglio Nazionale delle Ricerche.

Ha collaborato con varie università italiane, dove ha insegnato Storia economica e Storia economica della tecnologia, e fa parte del comitato di redazione della rivista Meridiana.

Di recente ha ottenuto l’abilitazione scientifica nazionale come professore di II fascia per “Storia economica” e “Storia moderna”.

Svariati sono i suoi interessi scientifici: epidemie, demografia e fiscalità nel Regno di Napoli in età moderna; seta e attività produttive nel Mezzogiorno dell’Ottocento; migrazioni e turismo; feudalità in età moderna; storia ambientale e sicurezza alimentare; storia ambientale e storia dell’Unione Sovietica.

Profilo su People CNR 

Pubblicazioni

Alcune delle sue principali pubblicazioni:

La trattura della seta in Calabria: rinnovamento tecnologico e crescita tra Sette e Ottocento, in Società e Storia, 2005, n. 109.

Industrie urbane, conflitti e salute nella Calabria dell’Ottocento, in Meridiana. Rivista di Storia e Scienze Sociali, 2006, n. 57.

Peste, demografia e fiscalità nel Regno di Napoli del XVII secolo, FrancoAngeli, Milano, 2007.

The Spread of Technology through Commercial Networks in the 19th Century. Foreign Merchant Entrepreneurs and Calabrian Sericulture amid Changes and Conflicts, in The Historical Review, 2010, vol. VII.

Il Regno di Napoli nella seconda metà del Seicento: il dibattito sulle numerazioni dei fuochi, in Popolazione e Storia, 2011, n. 1-2.

Banditismo e saccheggi in tempo di epidemia: il Regno di Napoli nella seconda metà del Seicento, in G. Alfani e M. Rizzo (a cura di), Nella morsa della guerra. Assedi, occupazioni militari e saccheggi in età preindustriale, FrancoAngeli, Milano, 2013.

Il regno di Napoli nel 1656: comportamenti e scelte della feudalità meridionale durante la peste, in F. Dandolo e G. Sabatini (a cura di), I Carafa di Maddaloni e la feudalità napoletana nel Mezzogiorno Spagnolo, Edizioni Saletta dell’Uva, Caserta, 2013.

La popolazione, in P. Malanima e N. Ostuni (a cura di), Il Mezzogiorno prima dell’Unità. Fonti, dati, storiografia, Rubbettino editore, Soveria Mannelli (CZ), 2013, pp. 33-50.

Il ruolo dei fattori antropici e fisici nella diffusione dell’epidemia di peste del 1656-58 nel Regno di Napoli, in Popolazione e Storia 2015, 2.           

Il Regno di Napoli nelle emergenze sanitarie del XVII secolo. Istituzioni, politiche e controllo dello spazio marittimo e terrestre, in Storia urbana, 2015, 147.

 
 

Progetti