IV Seminario di Studi Dottorali di storia ed economia nei paesi del Mediterraneo

IV Seminario di Studi Dottorali di storia ed economia nei paesi del Mediterraneo

IL CREDITO. FIDUCIA, SOLIDARIETÀ, CITTADINANZA (secc. XIV-XIX)

Napoli 2-6 ottobre 2017

 

locandina

programma

 

Il seminario rientra tra le attività del PRIN2015.

Alle origini del Welfare (XIII-XVI sec.). Radici medievali e moderne della cultura europea dell’assistenza e delle forme di protezione sociale e credito solidale

 

 

Sedi del Seminario:

Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo - Cnr
Sala Convegni Polo Umanistico - VI piano
Via Cardinale G. Sanfelice, 8

Fondazione Banco di Napoli
Via dei Tribunali, 213

 

Segreteria organizzativa:

Alfonso Amatore
CNR-ISSM
Tel. +39 081 6134086 (int. 240)
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.issm.cnr.it

 

Comitato scientifico:

Paola Avallone, Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo, CNR Napoli
Raffaella Salvemini, Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo, CNR Napoli
Gemma Colesanti, Istituto di Storia dell'Europa Mediterranea, CNR Roma
Amedeo Feniello, Università degli studi dell’Aquila
Salvatore Fodale, Istituto Storico Italiano per il Medioevo
Vittoria Fiorelli, Università degli studi Suor Orsola Benincasa di Napoli
Roser Salicrú i Lluch, Institución Milá y Fontanals, CSIC Barcellona
Blanca Garí de Aguilera, Universitat de Barcelona
Brigitte Marin, Aix-Marseille University
Anna Bellavitis, GRHis, Université de Rouen
Manuel Herrero Sanchez, Universidad Pablo De Olavide, Sevilla

 

Programma:

 

2 ottobre Sala Convegni Polo Umanistico Cnr

ore 9,00 Inaugurazione del Seminario dottorale
Salvatore Capasso
Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo, CNR Napoli

ore 9,15 Relazioni

Maria Giuseppina Muzzarelli
Alma Mater Studiorum - Università di Bologna
Monti Pii ed etica economica medievale nella storiografia degli ultimi quattro decenni

Miriam Davide
Università degli studi di Trieste
Gli operatori del credito e le  pratiche in uso nel Nord d’Italia tra XIV e XV secolo

Paolo Evangelisti
Camera dei deputati, Archivio storico
La moneta e il suo diritto: un’istituzione della fiducia, uno strumento per il credito (secoli XII-XVI)

ore 13,00 Pausa pranzo

ore 14,00 Presentazione delle ricerche dei borsisti

Discussant: Gemma Colesanti e Amedeo Feniello

Giulio Biondi, Moderata Misura. Indagine sul concetto della giusta misura tra speculazioni teoriche e comportamenti economici
Miriam Palomba, Depositi monetari nel monastero femminile di San Vittorino di Benevento
Antonio Macchione, La rete del micro-credito nella Calabria angioina  (secoli  XIV-XV):  fiducia  e  solidarietà  sociale
Elena Maccioni, Fiducia e credito nel Mediterraneo catalano-aragonese. Analfabeti, artigiani, piccoli operatori e lettere di cambio
Daniele Ognibene, La fiducia dei mercanti: trasporti, credito e  commercio  internazionale  fra  XIV  e  XV  secolo
Ornella Tommasi, Nella rete del credito di Padova dal XIV al XV secolo: tra banchi privati, prestito ebraico, ospedali, Monte di Pietà e la famiglia Lion

3 ottobre Sala Convegni Polo Umanistico Cnr

ore 9,00 Relazioni

Mathieu Arnoux
École des hautes études en sciences sociales, Parigi
Credito e investimento, credito e salariato: ipotesi sull’uso strumentale del credito (secoli XIII-XV)

Pere Verdés Pijuan
Institución Milá y Fontanals, CSIC Barcellona
El papel del crédito censal en la configuración del sistema asistencial en Cataluña a fines de la Edad Media

Lilia Costabile
Università degli studi di Napoli Federico II
Fondamenti  della moneta e del credito: mercato, Stato, istituzioni, fiducia

ore 13,00 Pausa pranzo

ore 14,00 Presentazione delle ricerche dei borsisti

Discussant: Pere Verdés Pijuan e Mathieu Arnoux

Martina del Popolo, Il credito e il debito pubblico in un sistema municipale solidale e pattista: i censals a Tàrrega nel XV secolo
Laura  Miquel  Milian,  Vender  censales,  asistir  a  los necesitados: la emisión de deuda municipal en Barcelona en el siglo XV
Keith Budner, “Tener un punto de negociante”. Credit Exchange  as  Model  for  ethics  in  Baltasar  Gracián
Ángel Rozas Español, El crédito rural en Toledo ¿un negocio usurero del que participa la Iglesia? Conflictos en torno a la venta  del  “pan  fiado”  en  Toledo  a  finales  del  siglo  XV
Federico Gálvez Gambero, Deuda pública y monasterios en la Castilla trastámara: el monasterio de Nnuestra Señora de Guadalupe
Tanja Skambraks, Credit for the poor. Trust, inclusion and charity in the late medieval and early modern Monti di Pietà

4 ottobre Sala Convegni Polo Umanistico Cnr

ore 9,00 Relazioni

Paola Avallone e Raffaella Salvemini
Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo, CNR Napoli
Dall’informale al formale: il credito a Napoli in età moderna. Il caso dei banchi pubblici

Luciano Pezzolo
Università Ca’ Foscari Venezia
Le forme del credito a Venezia, secoli XV-XVII

Daniela Ciccolella
Istituto di Studi sulle Società del Mediterraneo, CNR Napoli
Il credito da fatto sociale a fattore della produzione: contratti e prezzi alla voce. nel Regno di Napoli secoli XVII-XIX

ore 13,00 Pausa pranzo

ore 14,00 Presentazione delle ricerche dei borsisti

Discussant: Vittoria Fiorelli e Manuel Herrero Sanchez

Francesca Callegari, L’evoluzione del Monte di Pietà di Ferrara a seguito dei dissesti del 1598 e del 1646
Stefano Boero, “L'usura lecita nel Banco di carità sotto la protettione di S. Anna”. Fiducia e reti di solidarietà all’Aquila nel XVII secolo
Federica Marti, Il Magistrato di Misericordia e il Banco di San Giorgio: l’economia delle attività assistenziali a Genova
Gabriel Ramon i Molins, Il problema del debito ai comuni catalani nell’Età Moderna: l’esempio della regione di Lleida alla fine del secolo XVII
Andrea Zappia, Tra burocrazia e fiducia: la gestione dei capitali del Magistrato del riscatto degli schiavi di Genova (secoli XVII-XVIII)
Andrea Pomella, Credito e cittadinanza a Napoli in età moderna. L’esperienza dell’Opera Pia della Congregazione di Santa Maria delle Anime del Purgatorio ad Arco

5 ottobre Sala Convegni Polo Umanistico Cnr

ore 9,00 Relazioni

Anna Maria Medici
Università degli studi di Urbino Carlo Bo
Le metamorfosi dell’istituto waqf nell’Africa mediterranea del XIX secolo: patrimonio culturale, welfare islamico e cittadinanza

Francesco Chiapparino
Università Politecnica delle Marche
Tra solidarietà e banca: la parabola del credito cattolico nell’Italia della prima metà del Novecento

ore 13,00 Pausa pranzo

ore 14,00 Presentazione delle ricerche dei borsisti

Discussant: Giovanni Lombardi e Yasmina R. Ben Yassef Garfia

Donatella Raccuia, I monti frumentari in Sicilia: un’ipotesi di lavoro sul peculio di Raccuja
Benoît Maréchaux, Credito e settore navale fra Genova e il Mediterraneo: il finanziamento degli asientos de galeras (1580-1640)
Pasquale Antonio Costante, Le Cappelle serotine di Napoli: una rete di solidarietà nella fede e nella carità (secoli XVIII-XX)
Andrea  Ramazzotti,  Credito  e  proprietà  fondiaria  nel Mezzogiorno preunitario: il ruolo dei monti frumentari. Alcune ipotesi di ricerca
Andrea Gatto, Rimesse degli emigranti italiani negli USA, sviluppo e cicli economici: le fonti archivistiche del Banco di Napoli 1861-2017
Roberto Tambelli, Le società di mutuo soccorso campane dall’Unità agli inizi del Novecento: cittadinanza e previdenza

6 ottobre Fondazione Banco di Napoli, Sala Marrama

ore 9,00 Saluti

Antonio Minguzzi
Fondazione Banco di Napoli

Modera

Luigi Maria Sicca
Università degli studi di Napoli Federico II

Corrado Ferretti
Associazione PerMicroLab Onlus
Credito sociale, microcredito e microfinanza: sinonimi alla ricerca di impatto sociale e sostenibilità economica

Marco Musella
Università degli studi di Napoli Federico II
Dono, fiducia e costruzione della comunità solidale. L’esperienza di Meridonare

 

Visita all’Archivio Storico del Banco di Napoli e al Museo IlCartastorie